La Sportiva Ultra Raptor

Dopo aver “macinato” diverse paia di scarpe da trail, prima dell’estate mi sono messo alla ricerca di una scarpa piuttosto ammortizzata e protettiva (viste le mie abituali infiammazioni a tendini vari e visto il mio peso non proprio “piuma”!) con lo scopo di utilizzarle per i miei allenamenti lunghi, qualche “ultra” e, perché no, per camminarci per sentieri con i miei amici/clienti.

Fatta una ricerca su riviste del settore e sul web, la mia scelta è caduta su Ultra Raptor di La Sportiva.. i motivi per cui ho fatto questo acquisto sono molteplici: primi fra tutti il fatto di acquistare un modello di una nota ed eccellente ditta italiana, il prezzo allineato con quello delle concorrenti e la linea ed i colori che, personalmente, trovo azzeccati!

Ma veniamo alla prova sul campo:

appena messe ai piedi ho capito subito che non erano delle scarpe leggerissime e super reattive ma delle scarpe che, però, mi avrebbero portato lontano, chilometro dopo chilometro, salita dopo discesa.. insomma quello che cercavo.. e così  è  stato! Infatti dopo i primi 50 chilometri circa (durante i quali le sentivo un pò ingombranti e rigide) è nato un vero e proprio feeling, tanto è vero che ci sto facendo di tutto: da allenamenti trail e trekking fino ad anche diverse vie ferrate!

Dovendo dare la mia opinione, credo che siano delle ottime scarpe per allenamenti lunghi e gare di ultratrail, con un ottimo grip in ogni condizione e molto protettive.. perfette anche per fare trekking di facile e medio livello (a patto di essere abituati ad utilizzare scarpe basse). Essendo le dimensioni e gli spazi interni piuttosto generosi, non le consiglio a chi ha la pianta del piede molto stretta, per il resto le trovo un super super prodotto!

Pro:

- ottime “tuttofare”
- grip eccellente
- linea e colori piacevoli

Contro:

- non il massimo nei traversi

 

Visita il sito




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla newsletter

  • Seguici su facebook!

  • METEO