Via degli Dei: 5gg di trekking da Firenze a Bologna!

periodo: su richiesta da maggio ad ottobre

Da Firenze a Bologna a piedi seguendo l’antica strada romana che collegava le due città.
5 giorni di Trekking lungo uno dei sentieri più famosi d’Italia per un viaggio alla scoperta degli appennini tosco-emiliani immersi nel verde e nella natura.

Il trekking è piuttosto lungo e impegnativo e si rivolge a camminatori ben allenati. Le tappe misurano mediamente 25 km con dislivelli in salita superiori ai 1000 mt, tuttavia la bellezza del sentiero e dei paesaggi vi ripagherà ampiamente della fatica!

Ritrovo di prima mattina alla stazione dei treni di Santa Maria Novella (Firenze) trasferimento in gruppo alla città di Fiesole e inizio del Trekking.

FIESOLE – SAN PIERO A SIEVE: 28 km | 900 m. dislivello+
Lasceremo l’antico borgo etrusco alle nostre spalle per iniziare la prima tapa del nostro trekking. Seguiremo crinali e strade sterrate fino a raggiungere il paese di San Piero a Sieve.
Nella prima parte del trekking cammineremo lungo crinali dai quali godremo di una splendida veduta su Firenze. Da segnalare, lungo il percorso, la visita al santuario di Monte Senario

SAN PIERO A SIEVE – MONTE DI FO’: 22km | 1000 m. dislivello +
Tappa immersa nel Mugello che fra strade bianche e sentieri di bosco ci porterà fino a Monte di Fò. Da segnalare lungo il cammino la visita alla splendida pieve romanica di sant’agata del Mugello e lo splendido panorama sulle vallate del mugello del Monte Gazzarro.

MONTE DI FO’ – MADONNA DEI FORNELLI:
18km | 750 m. dislivello +
Da Monte di Fò si raggiunge il passo della Futa e seguendo la meravigliosa strada romana – Flaminia militare si arriva a Madonna dei Fornelli.

MADONNA DEI FORNELLI – BADOLO:
27km | 900 m. dislivello +
La meta è sempre più vicina e con la quarta tappa del nostro trekkig (la più lunga del viaggio) raggiungeremo la località Badiolo. Da segnalare lungo la camminata gli splemdidi paesaggi che si possono gadere dal monte Venere e dalmonte Adone.

BADOLO – BOLOGNA: 19km | 550 m. dislivello +
Con la quinta tappa del tour si concludono il trekking e le nostre fatiche. Poco meno di 20 km per raggiungere Bologna e salutarsi, lasciandoci alle spalle i ricordi di un sentiero storico e affascinante, di un’avventura faticosa ma sicuramente indimenticabile!!

Cosa portare e a chi si rivolge il Trekking

Il percorso è lungo e piuttosto impegnativo rivolgendosi quindi a camminatori ben allenati. Le tappe misurano fra i 18 e i 28 km e i dislivelli sono significativi, naturalmente li percorreremo con calma e senza nessuna fretta, prendendoci l’intera ginrata per portare a termine i percorsi e non rinunciando a soste e spiegazioni dei territori che si attraversano.

Ogni partecipante porterà con se lo zaino per l’intera vacanza e si consiglia quindi diridurre il bagaglio al minimo indispensabile. I pernottamenti sono previsti in ostelli, rifugi, bungalow e hotel, assolutamente indispensabile portarsi un sacco a pelo.

La quota di partecipazione è di 380e a persona

la quota comprende:

- l’accompagnamento della Guida ambientale escursionistica (L.R. 42/2000)  per l’intera durata della vacanza
- 4 notti in bungalow, ostelli e hotel *** in camera doppia/tripla/camerate
- 4 cene bevande incluse
- 4 colazioni
- Assicurazione medico/bagagli

la quota non comprende:

-il viaggio di arrivo a Firenze e di partenza da Bologna

-tutto ciò che non è elencato ne “la quota comprende”

  1. (required)
  2. (valid email required)
  3. (required)
  4. Captcha
 

 




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla newsletter

  • Seguici su facebook!

  • METEO